Ultima Notizie

Ordenar Por:
  • (06/10/2007) Messa tridentina, il richiamo del Culto Divino e della Disciplina dei Sacramenti: “Sacerdoti, Vescovi e Cardinali obbediscano al Papa” - Bruno Volpe
    Il clero ad ogni livello obbedisca al Papa: e´ la parte centrale del messaggio di Monsignor Albert Malcolm Ranjith Patabendige (nella foto), segretario per la Congregazione del Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti intervistato in esclusiva da ‘Petrus’.
  • (13/08/2007) Messa in latino: fedeli entusiasti, stop dal vicario - Alessandro Gnocchi
    Messa tridentina: primo "esperimento" a Novara ma il Vicario episcopale "protesta"
  • (28/11/2006) Lettera aperta al Papa contro il ripristino della Messa Tridentina e in difesa del Concilio Vaticano II
    "In caso di pubblicazione dell`indulto che ripristina la Messa di Pio V, noi staremo in ginocchio, ma con la schiena dritta non lo attueremo, ma lo combatteremo in nome della nostra coscienza e del rispetto dovuto al Concilio ecumenico e ai papi suoi predecessori"
  • (18/08/2006) Papa Ratzinger riammette l"ala destra anti-conciliare nella comunione ecclesiale
    Il tentativo di Benedetto XVI di recuperare in blocco i lefebvriani è fallito e il pontefice regnante si deve accontentare di spaccare i "tradizionalisti" accogliendone un piccolissimo numero in Francia, e imponendo ai vescovi d`Oltralpe di gestire le gravi contraddizioni che la scelta papale comporta, non ultimo il rischio di svuotare di significato il Concilio Vaticano II.
  • (10/08/2006) Ma la rivoluzione di Bertone - Vittorio Messori
    Le poche parole fatte filtrare a questo giornale sono dunque importanti per comprendere il suo programma (che è poi quello stesso di Joseph Ratzinger, cui l’accomuna la lunga milizia all’ex-Sant’Uffizio), ma sembrano espressioni un po’ enigmatiche, da spiegare a chi poco conosce il parlare vaticano, spesso cifrato
  • (26/08/2006) Rivista "La Civiltà Cattolica" striglia Romano Prodi - Sandro Magister
    Il numero doppio, d´agosto, della "Civiltà Cattolica", la rivista dei gesuiti di Roma stampata col controllo riga per riga delle autorità vaticane, apre con un editoriale anonimo intitolato "Tolleranza e intolleranza"
  • (11/07/2006) Elezione del Superiore generale della Fraternità Sacerdotale San Pio X - Don Alain Lorans
    Martedì 11 luglio 2006, presso il seminario di Ecône (Svizzera), il Capitolo Generale della Fraternità San Pio X ha eletto il suo Superiore generale e i suoi due Assistenti generali.
  • (01/06/2006) Papa: "Dispensare al popolo cristiano il cibo della verità"
    

    "Nutrire il gregge del Signore è pertanto ministero d`amore vigile, che esige totale dedizione fino all`esaurimento delle forze e, se necessario, al sacrificio della vita."

  • (01/02/2006) Giovanni Paolo II e Assisi - Padre Brian W. Harrison
    Ora che la causa di beatificazione del defunto Papa Giovanni Paolo II è stata ufficialmente aperta dal suo successore sul soglio di Pietro, una sincera, pubblica e onesta discussione del suo lungo ed epocale pontificato, contraddistinta da una calma e seria valutazione delle sue possibili debolezze come pure delle sue indiscusse forze, si è fatta non solo opportuna ma persino necessaria.
  • (16/02/2006) Ratzinger, via il vescovo del dialogo con l’Islam - Andrea Tornielli
    Papa Ratzinger ha dato il via alla riforma della Curia e al valzer delle poltrone, con una nomina clamorosa: l'arcivescovo Michael Fitzgerald, presidente del Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso, è stato designato ieri nunzio apostolico in Egitto e delegato Lega araba.
  • (09/01/2006) Benedetto XVI ordina: stop alla fantasia liturgica dei Neo-Catecumenali
    Il card. Francis Arinze, prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, ha inviato ai tre massimi dirigenti del Cammino una lettera di due pagine in cui si elencano una serie disposizioni restrittive alle celebrazioni liturgiche del movimento
  • (18/09/2005) Ratzinger, la messa in latino e gli inquisitori - Antonio Socci
    Lo conferma, per l’ennesima volta, l’anatema che dalle colonne del “Manifesto” Adriana Zarri (teologa, o meglio giornalista cattoprogressista) ha scagliato contro Guido Ceronetti, definito “anticonciliare, di tipo lefebvriano” (lui che non è neanche cattolico). 
  • (01/01/1980) Benedetto XVI rilegge il Concilio Vaticano II. E questa è la prefazione - Sandro Magister
    A quarant’anni da quell’evento, il presidente del Pontificio Comitato di Scienze Storiche, Walter Brandmüller, fa chiarezza sulla sua storia. E l’8 dicembre il papa tira le somme
  • (29/11/2005) Indulgenza plenaria solennità immacolata
    Un Decreto, reso pubblico oggi, firmato dal Cardinale James Francis Stafford, Penitenziere Maggiore di Santa Romana Chiesa, informa che il Santo Padre Benedetto XVI concederà ai fedeli l'Indulgenza plenaria nella solennità dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, l'8 dicembre prossimo
  • (15/09/2005) «Non vogliamo imporre alcun diktat»
    Intervista con monsignor Bernard Fellay. Il superiore dei lefebvriani racconta il suo incontro con Benedetto XVI e precisa: «Noi non vogliamo imporre condizioni previe alla Santa Sede»
  • (16/09/2005) «Il riavvicinamento per tappe non precipitose, ma neanche troppo lente»
    Intervista con il cardinale Castrillón Hoyos, presidente di «Ecclesia Dei», sui rapporti tra Roma e i lefebvriani
  • (13/11/2005) Cardinale Hoyos: ´Fraternità san Pio X dentro la Chiesa`
    ´Loro sono dentro la Chiesa, solo che manca una piena, una più perfetta -come è stato detto nell'incontro con monsignor Fellay- una più piena comunione, perchè c'è la comunione.`
  • (25/09/2005) Nuovi preti della nuova chiesa
    Se i nostri sono tempi di "nuova evangelizzazione", è possibile pensare che questa  possa essere degnamente condotta con le banalità e i luoghi comuni acattolici  che mostrano queste immagini?
  • (06/10/2005) Benedetto XVI insiste sulla liturgia, umile richiesta che si occupi anche dei canti a Messa - Francesco Agnoli
    In occasione del Sinodo dei vescovi sulla liturgia, attualmente in corso, Benedetto XVI porta all’attenzione della Chiesa un tema a lui molto caro, da parecchi anni: quello della liturgia.